Concorso Enologico Internazionale

12 - 16 Aprile 2015

Concluso a Verona il 22° Concorso Enologico Internazionale. Assegnate 75 medaglie su oltre 2.600 vini presentati provenienti da 32 Paesi diversi - Il Premio "Gran Vinitaly 2015" alla Az. Agr. G. Milazzo - Terre della Baronia - Campobello di Licata (AG - Italia)

Dal 12 al 16 aprile 2015 si è svolto a Verona il 22ª Concorso Enologico Internazionale. La manifestazione è stata organizzata dall'Ente Fiere di Verona con lo scopo di eviden-ziare la miglior produzione enologica, farla conoscere ai consumatori ed agli operatori, presentare al pubblico le tipologie dei vini più caratteristici dei diversi Paesi, nonché premiare e stimolare lo sforzo delle aziende vinicole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti. Il Concorso Enologico Internazionale 2015 si è riconfermato il più selettivo al mondo, infatti ha assegnato solo 75 medaglie su 2.585 vini.

La manifestazione si è svolta con il patrocinio della Commissione dell'Agricoltura e dello Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, dell'Organisation Internationale de la Vigne et du Vin, dell'Union Internationale des Oenologues, nonché dei Ministeri delle politiche agricole alimentari e forestali e dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana.


PROMOZIONE E COMUNICAZIONE

I vini vincitori delle Gran Medaglie d'Oro e delle Medaglie d'Oro saranno presentati in apposite degustazioni organizzate nell'ambito di Expo 2015.


BOLLINO CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE

I vini premiati con la Gran Medaglie d'Oro, la Medaglie d'Oro, la Medaglia d'Argento e la Medaglia di Bronzo potranno riportare sulle bottiglie vincitrici il prestigioso bollino.




In collaborazione con