La parola alle aziende05 aprile 2017

La famiglia Nonino si dedica all'Arte della Distillazione fin dal 1897 e quest’anno festeggia 120 anni di Distillazione
NONINO DISTILLATORI S.P.A.

La famiglia Nonino si dedica all'Arte della Distillazione fin dal 1897 e quest’anno festeggia 120 anni di Distillazione, una passione tramandata ‘di padre in figlia’. Nel 1973 i Nonino creano il Monovitigno® Nonino, rivoluzionando il sistema di produrre e presentare la Grappa in Italia e nel mondo. Nel 1975 istituiscono il Premio Nonino Risit d’Aur con lo scopo di salvare gli antichi vitigni autoctoni friulani in via di estinzione e ottenere l’autorizzazione Comunitaria al reimpianto di Schioppettino, Pignolo e Ribolla Gialla così da preservare la biodiversità del territorio. Nel 1984 distillano l’uva intera e creano ÙE® l’Acquavite d’Uva. Nel 2003 ricevono dal Presidente della Repubblica il prestigioso Premio Leonardo Qualità Italia per la “Qualità, la Ricerca e l’Innovazione” e sono riconosciuti “i veri Ambasciatori della Grappa Italiana nel Mondo”. Le Grappe e ÙE® Nonino sono distillate 100% con metodo artigianale, da materie prime fresche, nei propri alambicchi discontinui a vapore, a Ronchi di Percoto. Le Riserve Nonino seguono invecchiamento naturale in piccole botti sotto sigillo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, e sono imbottigliate 0% coloranti. I Nonino proseguono l'evoluzione della Grappa, protagonista di fantastici cocktail e Aperitivi, aprendo per il Distillato italiano una nuova frontiera degli abbinamenti.