Nuovo protocollo Safetybusiness Veronafiere: un ambiente con i più alti standard di sicurezza

Il requisito d’ACCESSO ALLA FIERA è il possesso del GREEN PASS BASE.

Nei luoghi al chiuso si mantiene l’obbligatorietà della mascherina chirurgica.

Rimane in vigore il SUPER GREEN PASS o green pass rafforzato per CONVEGNI.

Sono attivi un presidio medico gestito dalla Croce Blu e tre punti-tampone dove operatori, espositori e allestitori possono effettuare il test-Covid19 ad un prezzo convenzionato.

Buyer stranieri e vaccini non riconosciuti dall’Ema

Gli operatori internazionali immunizzati con un vaccino non riconosciuto dall’Ema (Agenzia europea del farmaco) possono partecipare alle fiere italiane in cui è richiesto il Green pass. Basta effettuare come integrazione un test antigenico rapido (validità 48 ore) o molecolare (validità 72 ore).
Il decreto interessa anche gli stranieri in possesso da più di sei mesi di un certificato di guarigione dal Covid-19 o di completamento di un ciclo vaccinale autorizzato come equivalente in Italia.

PUNTI TAMPONE

INGRESSO RE TEODORICO 
Tampone molecolare PCR Standard (referto in 2 gg)  €70 
Tampone molecolare PCR  Fast Lane (Lun - Mar - Mer effettuato entro le ore 10.00 con esito in serata)  €122
Tampone rapido antigenico  €15

INGRESSO PALAEXPO
Tampone rapido antigenico €15

INGRESSO PORTA E
Tampone rapido antigenico €15

Google MapsGoogle Maps